Mercoledì 21 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Cronaca

Alegas: “Attenti alle truffe telefoniche e a domicilio”

“Spesso sono un pretesto per riuscire a entrare in casa”

Alegas: “Attenti alle truffe telefoniche e a domicilio”

CRONACA - “Attenti alle truffe, sia telefoniche che a domicilio: continuiamo a ricevere segnalazioni, ad Alessandria come ad Acqui Terme o a Tortona, di persone, soprattutto anziane, sollecitate con proposte di ogni tipo, magari usate come pretesto per entrare in casa. Per avere chiarimenti, prima di firmare proposte di qualsiasi tipo, contattate i nostri addetti: siamo aperti tutto il mese di agosto”. Paolo Arrobbio, presidente del Gruppo Amag, e Andrea Innocenti, amministratore unico di Alegas, intervengono per segnalare un fenomeno che, nelle settimane estive, pare farsi più intenso, e certamente rischioso. Ovviamente è Alegas, l’azienda del Gruppo Amag attiva nella vendita di luce e gas, ad essere più spesso utilizzata da malintenzionati come pretesto per proposte poco trasparenti.

“Abbiamo deciso che i nostri sportelli, nella sede centrale di via Damiano Chiesa ad Alessandria, resteranno aperti tutto agosto (tranne ovviamente il giorno di Ferragosto e sabato 17), per dar modo alle persone, telefonicamente o di persona, di richiedere qualsiasi informazione: sia sulle nostre offerte sia rispetto ad ogni altro tipo di esigenza" dice Innocenti.

Anche lo sportello Alegas di Tortona (in corso Montebello 39) sarà aperto per tutto il mese di agosto, Ferragosto e sabati esclusi.

“Siamo e saremo più che mai – afferma Paolo Arrobbio, presidente Amag - un Gruppo al servizio del territorio, che agisce in forte sinergia e collaborazione non solo con l’azionista principale, il comune di Alessandria, ma con tutti gli altri sindaci e amministrazioni comunali che fanno parte della nostra compagine azionaria. Per questo, soprattutto come Alegas, intendiamo tutelare la sicurezza dei cittadini, oltre che allertarli rispetto a proposte commerciali spesso ingannevoli, o quantomeno incomplete, esposte in modo frettoloso. Prima di firmare nuovi contratti o fornire i dati della vostra bolletta, riservatevi di fare tutte le verifiche del caso, per evitare conseguenze e complicazioni sgradevoli”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.