Giovedì 19 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'evento

Venezia 76: Meryl Streep convince in 'The Laundromat'

L'attrice protagonista del film di Steven Soderbergh

Venezia 76: Meryl Streep convince in 'The Laundromat'

VENEZIA - Una Meryl Streep in gran forma ha raggiunto nella quinta giornata di Festival il Lido di Venezia, per la presentazione del film di Steven Soderbergh “The Laundromat”, di cui è protagonista insieme a Gary Oldam (anche lui presente alla Mostra) e Antonio Banderas.

“The Laundromat”, in concorso, racconta attraverso gli occhi della vedova Ellen, il personaggio interpretato da Meryl Streep, lo scandalo dei cosiddetti “Panama Papers”: un caso che nel 2016 ha portato alla luce un sistema di truffe assicurative a livello internazionale.

La pellicola sceglie il registro della commedia nera, come spiega Soderbergh, «perché ci vuole un film così per avere più chance di rimanere nella mente dello spettatore: eravamo convinti che, come ha fatto Kubrick con “Il dottor Stranamore”, per un tema tanto serio fosse necessario lo scherzo, la battuta. Non volevamo che il pubblico si sentisse educato, ma intrattenuto».

“The Laundromat” verrà diffuso sulla piattaforma Netflix il prossimo 18 ottobre.

È sbarcata al Lido anche Penelope Cruz, protagonista con Gael García Bernal del film di Olivier Assayas “Wasp Network”. Il regista francese sceglie di raccontare una storia vera, quella che ha visto nel 1990 una schiera di dissidenti cubani avversi a Fidel Castro fuggire dalla propria terra per organizzare da lontano il rovesciamento del regime.

Oggi, lunedì 2 settembre, è invece il giorno di “Martin Eden” di Pietro Marcello, candidato al Leone d’Oro, e dell’omaggio alla carriera a Julie Andrews.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.