Martedì 17 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

gavi

I "burattini" di Antonio Vasone in mostra a Spazio Arte

L'artista di Novi Ligure espone le proprie opere alla galleria Spazio Arte di Gavi

antonio vasone

GAVI — L’autunno di Spazio Arte si apre con la prima personale di Antonio Vasone, dal titolo “Burattini”. Sebbene presente in alcune collettive svoltesi in anni recenti sempre presso la galleria gaviese, con questa mostra di pittura, opere in tecnica mista di medio e grande formato, l’artista novese torna sulla scena espositiva, stavolta da protagonista, dopo un lungo periodo di assenza. Genovese di nascita ma da tempo novese, negli ultimi tempi la sua vita è stata segnata da numerosi traslochi e trasferimenti, vicissitudini che hanno marcato la sua già schiva personalità.

Scultore e pittore, Antonio Vasone «gioca» – dice lui stesso – con forme e colori, come una sorta di “terapia olistica”, per così dire, per curare un sentimento di solitudine interiore, di nostalgia d’altro e d’altrove, che abita il suo animo. Questo sentimento viene reso nella sua opera in atmosfere cromatiche di sfumata malinconia e in presenze di soggetti isolati dal contesto naturale e sociale, in rappresentazione inscritte in un simbolismo figurativo che parla di una dimensione intima ma anche di estraneità, alienazione.

A lungo modellatore di argilla, scultore e ceramista di pregio, è stato premiato al “Premio Arte Mondadori 1994” nella sezione scultura. Dal 1992 al 2004 ha esposto in molte mostra collettive, eventi pubblici, concorsi, sia a livello nazionale che internazionale. Fino al 29 settembre, in Corte Zerbo, a Gavi. Orario: da giovedì a domenica, dalle 16 alle 19.00. Ingresso libero.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.