Domenica 17 Novembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Ovada

Ovada in Randonnée: due percorsi per la sesta edizione

Previsto uno sconfinamento in Liguria per i partecipanti alla prova da 200 chilometri

Ovada in Randonnée: presentazione in bici

OVADA - E' tutto pronto per la sesta edizione di "Ovada in Randonnée", la manifestazione ciclistica amatoriale organizzata dall'Uà Cycling Team. L'appuntamento è per domenica 6 ottobre, con partenza e traguardo fissati di fronte al Caffè Trieste di piazza XX settembre. Da lì i partecipanti partiranno alla volta di Tagliolo Monferrato, meta comune per gli iscritti ai due percorsi, che proseguiranno verso Castelletto d'Orba, San Cristoforo e Capriata. La prima ascesa è prevista già dopo i primi metri di gara sia per coloro che si cimenteranno nella 100 chilometri sia per i protagonisti della randonnée vera e propria, che prevede un itinerario lungo il doppio. In località Selvaggia è previsto il controllo orario ed il punto di ristoro.

Il tragitto inizierà a differenziarsi appena dopo metà gara, con la scrematura tra i ciclisti dell'anello "corto" e quelli che proseguiranno fino al confine con l'acquese per poi raggiungere la Liguria e le sue asperità. Le ultime fatiche prevedono la risalita dalla Valle Stura, con passaggi previsti nel centro di Rossiglione e nella strada statale che attraversa la frazione Gnocchetto. Sarà possibile perfezionare l'iscrizione anche in loco, ad un costo di 20 euro, anche sabato 5 (dalle ore 17.00 alle 19.00) e nel giorno della gara (fino alle ore 9.00) presso il Caffè Trieste. Alla presentazione ufficiale dello scorso 14 settembre, culminata con la ciclopedalata lungo le strade dell'Ovadese, gli organizzatori hanno ricordato che l'evento - non competitivo - si svolge su strade regolarmente aperte al traffico. Servirà, pertanto, particolare attenzione da parte di tutti. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.