Mercoledì 16 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Berretti

Tre regali e il Lecco si prende i tre punti

L'Alessandria riprende la gara, ma in sei minuti concede altre due reti agli ospiti

Alessandria Berretti Rebuffi

Ancora a secco di successi la Berretti dell'Alessandria, battuta dal Lecco

"Il vantaggio del Lecco è una nostra autorete e dopo aver ripreso la partita abbiamo concesso altri due gol in sei minuti. In queste settimane ho ripetuto che dobbiamo avere più coraggio: in attacco, ma anche dietro, quando dobbiamo difendere. Altrimenti finiamo per regalare le gare agli avversari".

Questa volta Fabio Rebuffi alza un po' il tono dei giudizi: l'1-3 casalingo della Berretti con il Lecco è tutto firmato Alessandria, ma in negativo. "Alla mezzora ci siamo ritrovati sotto con il più classico degli autogol, il nostro portiere che chiama la palla e un centrocampista (Clerici, ndr), che gliela respinge alle spalle".

Al quarto d'ora della ripresa Macchioni rimette il punteggio in equilibrio, "abbiamo avuto subito l'occasione per raddoppiare e il portiere ospite si è superato su Baldizzone. Si doveva insistere e, invece, arriviamo al limite dell'area avversaria e non riusciamo a finalizzare e, invece, permettiamo agli altri di entrare nella nostra e segnare". Come al 25' e al 31' della ripresa, due reti agevolate da errori evitabili.

ALESSANDRIA: Marietta, Comoreanu, Macchioni, Clerici, Nani, Filip (18'st Marchesi), Ghiozzi (45'st Zeggio), Baldizzone, Imbergamo (18'st Bertica), Poppa (18'st Sidella), Gaetano (29'st Montagna). All.: Rebuffi

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.