Giovedì 14 Novembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Cinema

Movie Tellers: appuntamenti al Kristalli e al Macallé

Quattro film e aperitivo per due serate di cinema ‘made in Piemonte’. Ospiti i registi Daniele Gaglianone e Francesco Ghiaccio

Movie Tellers: appuntamenti al Kristalli e al Macallé

Una scena di "Dove bisogna stare"

ALESSANDRIA - Nuovi appuntamenti con Movie Tellers - Narrazioni Cinematografiche, la rassegna che fa tappa in 28 cinema sparsi nelle 8 province piemontesi con 12 film selezionati dalla recente produzione cinematografica legata alla regione.

Movie Tellers, ideato e realizzato da Associazione Piemonte, fa parte del progetto “Piemonte Cinema Network” e si avvale del sostegno di Regione Piemonte, Film Commission Torino Piemonte e la partecipazione di Museo Nazionale del Cinema, Torino Film Festival e TorinoFilmLab che in sinergia hanno studiato una programmazione per offrire al pubblico un’esperienza completa che porta il cinema a diretto contatto con gli spettatori grazie alla presenza in sala di autori, protagonisti e professionisti, pronti a raccontare e raccontarsi.

Tra le sale che hanno aderito, individuate con Agis-Anec Piemonte e Valle d’Aosta, anche il Cinema Kristalli di piazza Ceriana che, giovedì 24 ottobre, vede in programma un cortometraggio, un documentario e un lungometraggio, arricchiti da un momento conviviale di aperitivo curato dai partner Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta e Nova Coop, con un biglietto d’ingresso di 7 euro (ridotto 4 euro per la sola proiezione in prima serata).

Una programmazione ricercata e al tempo stesso pensata per un pubblico variegato che parte alle 18 con il cortometraggio Tempo critico del regista torinese Gabriele Pappalardo; il corto è frutto della prima edizione del laboratorio di Torino Factory ed è stato girato a Torino nell’estate 2018, dopo il successo raccolto allo scorso Torino Film Festival il lavoro è arrivato fino allo Short Film Corner del Festival di Cannes.

Alle 18.30, il regista torinese d’adozione Daniele Gaglianone introdurrà la proiezione di Dove bisogna stare. Con questo documentario, presentato al 36° Torino Film Festival, il regista mostra le vite di quattro donne ai confini e tra queste Elena, che affronta quotidianamente le contraddizioni della Valsusa di oggi. Dalle 20.15 la degustazione di prodotti locali, ideale preludio alla proiezione che aprirà la serata alle 21.

Come nella passata edizione, Movie Tellers darà infatti un assaggio di uno degli omaggi del prossimo Torino Film Festival (22 – 30 novembre 2019), dedicato allo scrittore torinese e regista Mario Soldati. A vent’anni dalla sua scomparsa si potranno ripercorrere grazie al patrocinio della Rai e in collaborazione con Rai Teche, alcune tappe di quello che è a tutti gli effetti il precursore dei numerosi format che uniscono tv e gastronomia: Viaggio nella valle del Po - Alla ricerca dei cibi genuini.

Alle 21.30, Tutti pazzi a Tel Aviv di Sameh Zoabi, commedia vincitrice del TorinoFilmLab Audience Design Fund che, dopo l’anteprima al Festival di Venezia nel 2018, è stata distribuita con successo in oltre 10 paesi in tutto il mondo. Il film è stato scelto dal Lussemburgo per essere rappresentato nella corsa agli Oscar.

Il Cinema Macallé di Castelceriolo (via Marsala 22) per la prima volta ospita la rassegna sabato 26 ottobre. Si parte alle 18 con un cortometraggio che si è guadagnato il sostegno di Film Commission Torino Piemonte - Short Film Fund, In principio del torinese Daniele Nicolosi, girato a Cameri (No), che sta partecipando a svariati festival italiani e internazionali per proseguire alle 18.15 con Sa femina accabadora di Fabrizio Galatea, prodotto dalla torinese Zenit Arti Audiovisive e girato in Sardegna, dove affondano le radici della leggendaria figura della accabadora, donne che fino agli anni ’60 praticavano un’antica forma di eutanasia.

Dalle 20.15 la degustazione di prodotti locali. Alle 21.30, Dolcissime del regista monferrino Francesco Ghiaccio, girato a Torino in svariate location tra Mirafiori Sud, Pozzo Strada e corso San Maurizio e presentato al 48° Giffoni Film Festival. Francesco Ghiaccio sarà ospite della serata, accompagnato delle interpreti del film Giulia Fiorellino, Giulia Barbuto Costa Da Cruz e Alice Manfredi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
.