Giovedì 13 Agosto 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'audio

"Le bombole erano messe in modo da far esplodere la palazzina"

La testimonianza di un vigile del fuoco di Alessandria

"Le bombole erano messe in modo da far esplodere la palazzina"

ALESSANDRIA - Un audio, presumibilmente di un vigile del fuoco di Alessandria e rivolto ai colleghi, è stato pubblicato online sul sito del Corriere della Sera: «Il capo del corpo - le sue parole - ci ha radunato per fare il punto sulla situazione di stamattina: le bombole erano messe in modo da far esplodere la palazzina. Quindi un attentato studiato male: i colleghi sono arrivati che già c’era stata un esplosione, erano lì ed è esploso un’altra volta. Sulle bombole c’erano degli inneschi per far demolire la palazzina, per farla esplodere... Questo ci ha detto il capo del Corpo, onde evitare di spargere voci errate sulle dinamiche dell’incidente». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.