Sabato 04 Luglio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La tragedia

Quargnento, di chi è la mano che ha azionato i timer?

Inquirenti al lavoro: gli ordini sono di tipo rudimentale e facili da assemblare

Quargnento, di chi è la mano che ha azionato i timer?

ALESSANDRIA - La città si è risvegliata ancora attonita, dopo la tragedia di Quargnento di ieri e la grande commozione, in serata, davanti alla caserma dei Vigili del Fuoco. 

Proprio in questi minuti il medico legale sta eseguendo l'esame esterno sui corpi dei tre pompieri che hanno perso la vita nell'esplosione della cascina: in tarda mattinata si deciderà se eseguire le autopsie o se tale analisi sarà stata sufficiente per definire la causa dei decessi, riconducibili comunque a un pluritraumatismo da schiacciamento.

Gli inquirenti, intanto, sono al lavoro: al momento, non ci sarebbero ulteriori novità rispetto a ieri. La mano che ha colpito nella magione ha però posizionato ordigni rudimentali (che non lasciano tracce), in sostanza strumenti che ci si può procurare senza i canali legati alla criminalità organizzata. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
.
Disastro ambientale, la protesta non si ferma

Da sinistra: l'ingegner Claudio Lombardi, Egio Spineto e Viola Cereda durante la conferenza stampa tenuta davanti alla sede della Provincia

Dossier Spinetta

Disastro ambientale,
la protesta
non si ferma

03 Luglio 2020 ore 12:24