Giovedì 14 Novembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Eccellenza

L'Hsl ospita un Chisola rigenerato da Nisticò

Impegno difficile per il Castellazzo, in attesa del verdetto dell'appello

L'Hsl ospita un Chisola rigenerato da Nisticò

Manasiev sarà assente per squalifica

TORTONA - Nemmeno il tempo di festeggiare la vittoria in Coppa Italia sul campo dell'Olmo, e già l'Hsl Derthona scende in campo per affrontare un Chisola che dall'arrivo di Nisticò ha collezionato tre vittorie e due pareggi, l'ultimo domenica in casa con l'Atletico Torino. Assente sicuramente Manasiev perché squalificato, mister Pellegrini sceglierà la formazione fra tutto il resto della rosa tornato a disposizione, con la possibilità per Merlano di partire finalmente titolare dopo l'infortunio. I bianconeri, ancora imbattuti in campionato, non possono concedersi passi falsi perché dietro premono Saluzzo e soprattutto Castellazzo.

I biancoverdi di mister Adamo cercano sul campo dell'Atletico Torino il sesto successo consecutivo sul campo, attendendo nel frattempo i risultati dell'appello presentato per lo 0-3 con squalifica di Benabid relativo alla gara di Canelli: difficile espugnare il sintetico dei gialloblu freschi di ripescaggio in categoria, occhio a Mattia Piana che nonostante sia appena rientrato da due turni di squalifica con l'ammonizione di domenica scorsa è già nuovamente in diffida e domenica prossima ci sarà il big match con l'Hsl Derthona.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
.