Martedì 21 Gennaio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Casale

S’incendia l’albero di Natale, cagnolina rianimata e salvata in extremis

Provvidenziale il lavoro di Carabinieri, Vigili del Fuoco e Croce Rossa 

S’incendia l’albero di Natale, cagnolina salvata in extremis

Il salvataggio del cagnolino

CASALE - Carabinieri, Vigili del Fuoco e Croce Rossa: un intervento congiunto in un appartamento in via D’Azeglio numero 15 dove era in atto un principio di incendio ha permesso di salvare una cagnolina. Chanelle era in condizioni gravissime, provvidenziale il lavoro dei soccorritori. 

I militari stanno ricostruendo l’accaduto.

Sembra che la proprietaria, una signora anziana, sia andata a messa oggi pomeriggio lasciando l’albero di Natale acceso. Improvvisamente è scattata una scintilla dalla presa e le fiamme di si sono propagate in fretta. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri diretti da Christian Tapparo, i Vigili del Fuoco e la Croce rossa. I pompieri sono entrati salendo con l’autoscala e rompendo un vetro.

I soccorritori rianimano la cagnolina

All’interno hanno trovato la cagnolina ormai agonizzante. Visto il mancato intervento dei veterinari, i soccorritori della croce rossa hanno iniettato cortisone alla cagnolina riuscendo a rianimarla. Subito dopo le hanno somministrato ossigeno.

Grazie al lavoro d’equipe Chanelle si è salvata. 

Al link la cronologia dell'intervento in via d'Azeglio.

 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
Alessandria

Precipita dal quarto piano, muore una 45enne

12 Gennaio 2020 ore 13:35
.