Martedì 11 Agosto 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Carabinieri

Bosio: rubano l'auto dell'amico e vanno a sbattere, tre minori nei guai

Una "bravata" che potrebbe costare caro a tre ragazzi di 14 e 15 anni

Carabinieri

BOSIO - Tre minorenni tra i 14 e i 15 anni a Bosio, dopo aver sottratto a un amico maggiorenne le chiavi di un'auto regolarmente parcheggiata, sono saliti a bordo del veicolo andando a schiantarsi dopo poco più di 500 metri contro una macchina in sosta sulla carreggiata. 

I Carabinieri di Arquata Scrivia, intervenuti sul luogo del sinistro, li hanno denunciati per furto aggravato. 

Il conducente è stato sanzionato per guida senza patente e, con i suoi due amici, dovrà rispondere del furto dinanzi alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.