Mercoledì 12 Agosto 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Alessandria

Furti in palestra, pena ridotta per Malerba

Per uno degli episodi l’ex capogruppo del M5S in consiglio comunale era stata arrestato

Furti in palestra, pena ridotta per Malerba

Angelo Malerba

ALESSANDRIA - Un anno e un mese con la condizionale: questa la pena (ridotta e riunificata) inflitta ad Angelo Malerba, ex candidato sindaco ed ex capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio Comunale ad Alessandria, dai giudici di Secondo Grado. Nella seconda parte del percorso giudiziario era difeso dagli avvocati Fabio Bellora e Silvia Brignano. 

I fatti che hanno coinvolto Malerba riguardano una serie di furti, tentati e consumati, nella palestra Pianeta Sport di Alessandria. In primo grado era stato condannato a sette mesi per il furto di banconote (per il quale era stato arrestato), successivamente a un altro anno per altri undici episodi analoghi. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.