Venerdì 24 Gennaio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Eccellenza

Simone salva il Castellazzo. Corneliano ripreso

La squadra di Adamo recupera nel finale: l'1-1 è risultato giusto

Simone salva il Castellazzo. Corneliano ripreso

Castellazzo, il girone d'andata termina con un pareggio casalingo

CASTELLAZZO - Un calcio di rigore di Simone, a sei minuti dal termine, salva il Castellazzo. La squadra di Roberto Adamo termina il girone d'andata pareggiando 1-1 in casa contro il Corneliano, compagine che si conferma di spessore come del resto aveva avvertito Cosimo Curino alla vigilia.

Il Castellazzo comincia bene e crea due grandi occasioni nei minuti iniziali: prima Piana sfiora il palo con una conclusione al volo, poi Mocerino coglie un clamoroso incrocio con una conclusione dal limite dell'area. A segnare sono invece gli ospiti, alla prima vera occasione, con Carfora che batte Rosti in mischia, proprio in chiusura di frazione.

Nella ripresa in campo c'è solo il Castellazzo, che attacca con continuità senza però creare opportunità clamorose, fatta eccezione per una bella conclusione di El Berd, di poco imprecisa. La pressione è comunque costante e a pochi minuti dalla conclusione Di Santo viene steso in area da Boveri, con il direttore di gara che concede la massima punizione: dal dischetto va Simone, che non sbaglia e firma l'1-1.

Nel recupero, grande chance per Mocerino, che da buona posizione conclude a colpo sicuro, trovando solo l'esterno della rete."Risultato giusto - ammette il presidente Curino - non siamo stati brillantissimi, ma ai punti avremmo meritato di vincere. Bisogna crescere e riprendere il ritmo dopo la lunga pausa".

Castellazzo 1

Corneliano 1

Reti: pt 45' Carfora; st 38' Simone

Castellazzo: Rosti, Marchetti, Mocerino, Cascio, Spriano, Camussi, El Berd (30' st Milanese), Cirio, Di Santo, Simone, Piana. All.: Adamo

Corneliano: Corradino, Salcone, Gueyene, Dieye (35' st Gatti), Boveri, Carfora, Mangia (43' st Schaker), Galasso, Pirovano, Pirrotta, Montante. All.: Cascino

Arbitro: Borello di Nichelino (Marinoni e Gallo)

Note: ammoniti Mocerino, Salcone e Carfora

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Cani a spasso, c'è l'obbligo di museruola e bottiglietta

22 Gennaio 2020 ore 05:30
Sale

Schianto frontale,
un morto e una ferita

21 Gennaio 2020 ore 22:42
L'incidente

Grave 22enne, 
forse tradita dal ghiaccio

21 Gennaio 2020 ore 08:36
.