Martedì 18 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Arquata Scrivia

Esasperato dai clochard li scaccia in malo modo: denunciato

L'uomo è un negoziante quarantottenne

Esasperato dai clochard li scaccia in malo modo: denunciato

ARQUATA SCRIVIA - La Polizia Ferroviaria ha intensificato, nella giornata del 17 gennaio scorso, i servizi di prevenzione e vigilanza nelle stazioni e sui treni a livello interregionale, potenziando i dispositivi di sicurezza per la tutela dei viaggiatori.

Nella stazione di Arquata Scrivia, la Polfer di Novi Ligure ha denunciato un 48enne marocchino per esercizio arbitrario delle proprie ragioni dopo essere intervenuta per una lite.

L’uomo, gestore di una attività commerciale nelle immediate adiacenze della stazione ferroviaria, la mattina del 16 gennaio scorso ha allontanato con grida furiose alcuni soggetti dall’atrio e dalla sala d’attesa della stazione, minacciandoli, strattonandoli e spingendoli con forza verso l’esterno e depositando, sul marciapiedi esterno, i loro effetti personali: borse di plastica e borse in tessuto contenenti vestiti, scarpe, coperte e cibo confezionato.

L'uomo, con pregiudizi di polizia specifici, ha dichiarato agli operatori  di essere esasperato dalla abituale  presenza di senzatetto nei pressi del suo negozio, precisando, inoltre, che quella mattina, all’atto di aprire l’esercizio, aveva trovato resti di deiezioni umane che aveva provveduto in prima persona a ripristinare per il decoro del passaggio di fronte alla sala d’attesa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

10 Febbraio 2020 ore 08:35
Alessandria

Addio a Bianca Ferrigni,
mercoledì l'ultimo saluto

08 Febbraio 2020 ore 18:40
novi ligure

Pullman contro camion,
incidente alla rotonda

14 Febbraio 2020 ore 19:31
.