Domenica 05 Aprile 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Crisi Secureway

"Senza stipendio da mesi. Che ne sarà di noi?"

La testimonianza di un lavoratore dell'azienda, che si occupava della segnaletica dei cantieri lungo l'autostrada

"Senza stipendio da mesi. Che ne sarà di noi?"

La protesta dei lavoratori a inizio dicembre

ALESSANDRIA -  Sono 180 i lavoratori della Cooperativa Sanguglielmo di Tortona, passati alla Secureway a novembre con cessione del ramo, senza stipendio da oltre 130 giorni. Senza dimenticare i 15 amministrativi della Orion, una delle società collegate a una realtà che, fino all’autunno apparentemente senza problemi, si è occupata ogni giorno del ripristino e del posizionamento della segnaletica per delimitare i cantieri lungo le tratte autostradali A6, A7, A12, A10, A26, A4 e A21.

Evidentemente, la situazione non era così rosea. Anche se nessun dipendente sospettava nulla. «È ciò che fa più male - conferma uno di loro, che ha accettato di raccontare la propria storia - Io sono (ero?) un impiegato della Orion Professional».

Quando sono precipitate le cose? «A dicembre: nei primi giorni la protesta ad Alessandria poi, il giorno 20, quando sarebbe dovuto arrivare lo stipendio del mese precedente, via mail ci è stato comunicato che non ci sarebbe stata la liquidità necessaria, ma che la proprietà si sarebbe adoperata per trovare una soluzione». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
serravalle scrivia

Sorpreso a girare in auto: non aveva nemmeno la patente

29 Marzo 2020 ore 16:00
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

30 Marzo 2020 ore 15:32
.