Domenica 23 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il caso

Palazzo Atc di via Verona, muretti bruciati e scippi quotidiani

Palazzo Atc  di via Verona, muretti bruciati e scippi quotidiani

ALESSANDRIA - Torna alla ribalta il caso del palazzo Atc di via Verona: da mesi, ormai, gli inquilini lamentano la presenza di abusivi che bivaccano negli spazi comuni. Inutili, fino a oggi, gli appelli alle istituzioni e alle forze dell’ordine, tanto che alcuni dei residenti tornano con forza a chiedere che i loro diritti vengano fatti rispettare.

«Siamo consapevoli, ormai, di essere considerati cittadini di serie B - sottolineano - Chi qui dorme e mangia nei corridoi e nei locali tra un piano e l’altro è purtroppo padrone assoluto, tanto da permettersi minacce nei nostri confronti sapendo di non correre alcun rischio».

Cosa è accaduto? «Abbiamo scattato delle foto per testimoniare l’ultimo atto vandalico davanti alle vetrine dell’ingresso degli uffici dell'Atc Piemonte Sud. Proprio negli angoli immortalati dagli scatti, quotidianamente stazionano dei balordi. E, purtroppo, la conferma di tutto ciò si vede dai muri adiacenti... 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.