Mercoledì 19 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'intervista

"Salva Alessandria e retroporto: M5S, dove sono i soldi?"

Riccardo Molinari (Lega) all'attacco: "Assurdo che questa maggioranza vada avanti"

"Salva Alessandria e retroporto: M5S, dove sono i soldi?"

Riccardo Molinari (a destra) con Matteo Salvini

ALESSANDRIA - «Merito al presidente emiliano Bonaccini, per la vittoria e per il grosso risultato personale ottenuto. Ma dire che la Lega e Matteo Salvini hanno perso, quando abbiamo lottato fino all’ultimo per strappare una regione storica alla sinistra e dove siamo comunque arrivati oltre il 30%, mi pare una ricostruzione perlomeno bizzarra»: Riccardo Molinari, capogruppo del Carroccio a Montecitorio, guarda con grande serenità ai risultati delle urne.

Resta il fatto che il governo si è rinsaldato e la famosa ‘spallata’ è più lontana... «Vero - risponde Molinari - ma cosa diciamo della discrasia enorme tra la maggioranza parlamentare e il Paese? Fossero state votazioni nazionali, infatti, il centrodestra avrebbe stravinto».

Come vede il futuro del premier Conte? «Penso che gli unici che possano far saltare il banco, attualmente, siano quelli del Pd. E, dopo l’affermazione in Emilia Romagna e la debacle dei 5 Stelle, i ‘dem’ inizieranno a chiedere più potere all’interno della coalizione giallo-rossa. Attenzione: una parte dei pentastellati non vede di buon occhio questo allargamento della sinistra...». 

Sul giornale oggi in edicola l'intervista completa. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

10 Febbraio 2020 ore 08:35
novi ligure

Pullman contro camion,
incidente alla rotonda

14 Febbraio 2020 ore 19:31
Alessandria

Tragedia della strada:
muore allievo agente

15 Febbraio 2020 ore 13:12
.