Domenica 23 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'appuntamento

Ai 'Mercoledì del Conservatorio' la storia del tango

Il 5 febbraio all'auditorium Pittaluga brani che raccontano Buenos Aires, Parigi e la Spagna

 Ai 'Mercoledì del Conservatorio' la storia del tango

Trio Tango

ALESSANDRIA - Mercoledì 5 febbraio alle 17 all'Auditorium Pittaluga di via Parma si terrà il nuovo appuntamento dei Mercoledì del Conservatorio. Dopo l'IntroAllievi di Claudia Rossi al clavicembalo (docente Francesca Lanfranco) con la Suite in mi minore per clavicembalo di Jean-Philippe Rameau (1683-1764), si terrà Il triangolo del tango. Laura Conti, vocalist di Paolo Conte, Massimo Pitzianti, fisarmonicista che da vent’anni fa parte dell’orchestra di Conte, insieme al concertista Francesco Bergamasco al pianoforte, disegnano un viaggio musicale che narra la storia del tango e che accompagna Astor Piazzolla da Buenos Aires e dalla scuola di Gardel fino a Parigi e che grazie all’incontro con Nadia Boulanger dà vita al 'nuevo tango', una nuova musica colta, arricchita da sonorità della cultura ebraica, russa e dalle cadenze tipiche della musica popolare spagnola. Per il concerto verranno eseguiti brani che raccontano Buenos Aires, Parigi e la Spagna attraverso le note di Carlos Gardel, Astor Piazzolla, Francis Poulenc e Sebastian Piana. Gli arrangiamenti sono realizzati da Massimo Pitzianti appositamente per questo trio.

L’entrata è libera. Ogni contributo finanziario permetterà di sostenere progetti, master e attribuire borse di studio agli allievi meritevoli.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.