Mercoledì 19 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

TEMPO REALE

Casale: il raduno di Forza Nuova e la contromanifestazione dell'Anpi

Aggiornamenti live dai due "fronti" a pratire dalle ore 15

Casale: il raduno di Forza Nuova e la contromanifestazione dell'Anpi

Ore - 17.40 - Lo sdegno del presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, sull'atto vandalico compiuto questa notte a Casale Monferrato.

Ore 16.40 - La FOTOGALLERY la manifestazione organizzata dall'Anpi in contrapposizione a quella di Forza Nuova

Ore 16.20 - Con 'Bella Ciao' si conclude la contromanifestazione dell’Anpi.

Ore 16.05 - In viale Giolitti si è conclusa la manifestazione

Ore 16 - Borioli: “Non perdiamo di vista i tratti di ferocia e di anti umanità, tratto distintivo della dittatura fascista. Togliamoci di dosso l’alibi dell’italiano brava gente. Chi stava dalla parte giusta ci ha dato la libertà e la democrazia. Non permettiamo che questa verità storica venga ribaltata”.

Ore 15.53 - Applauditissimo l’intervento del giudice e storico Sergio Favretto in piazza dei Martiri

Ore 15.45 - Alla manifestazione anche il senatore Daniele Borioli il presidente del gruppo Misto alla Camera Federico Fornaro.

Ore 15.40 - In viale Giolitti prende la parola Piero Aiello, storico coordinatore provinciale di Forza Nuova

Ore 15.35 - Interviene l’avvocato Sergio Favretto. Ha ripercorso punto per punto la storia della formazione delle unità partigiane nel 1943.

Ore 15.30 - Prende la parola Paola Sultana, presidente di Libera Alessandria

Ore 15.29 - FOTOGALLERY della manifestazione in viale Giolitti

Ore 15.23 - Vittorio Giordano del Comitato Antifascista casalese: “Facciamo vigilanza antifascista per evitare che i fatti della storia vengano ribaltati. Non sdoganiamo un comportamento che vent’anni fa ci avrebbe fatto vergognare tutti quanti”.

Ore 15.20 - Gabriele Farello, presidente dell’Anpi di Casale, prende parola: “Condanniamo gli atti di questa notte, ma oggi più che mai vogliamo sottolineare che c’è una parte giusta dalla quale stare e una parte sbagliata”.

Ore 15.11 - In viale Giolitti, Cabrino: "Non commemoriamo martiri italiani, patrimonio condiviso della nostra nazione. Sono convinto che un giorno questa sarà una cerimonia condivisa da tutti, anche da quelli che oggi contromanifestano."

Ore 14,45 - In piazza Martitr sta per cominciare la manifestazione dell’Anpi. Ci sono l’ex sindaco di Alessandria, Rita Rossa, il sindacalista della vertenza Eternit, Bruno Pesce, il consigliere regionale, Domenico Ravetti, il consigliere comunale di Alessandria, Enrico Mazzini, l’ex parlamentare Fabio Lavagno e gli ex assessori di Casale, DariaCarmi, Ornella Caprioglio e Marco Rossi.

Ore 14.45 - Le scritte e gli insulti sul marciapiede intorno alla lapide sono state cancellate, il mazzo di fiori appeso nuovamente

Ore 14.38 - In piazza Martiri a Casale la manifestazione organizzata dall'Anpi

CASALE - Comincerà alle ore 15 la manifestazione degli attivisti di Forza Nuova di Piemonte e Valle d’Aosta che si sono dati appuntamento alla lapide dedicata alle vittime delle Foibe in viale Giolitti per celebrare il Giorno del Ricordo. Sull’iniziativa le opposizioni hanno manifestato contrarietà e dissenso, sia all’interno del Consiglio comunale che fuori organizzando una contromanifestazione che si tiene alla stessa ora in piazza Martiri della Libertà. Attesa a Casale anche Carla Nespolo, presidente nazionale dell'Anpi. Dalle 15 seguiremo con aggiornamenti in tempo reale i due fronti della manifestazione.  

Nella notte scorsa, quella tra venerdì e sabato, ai piedi della lapide che ricorda le vittime delle Foibe sono comparse minacce a firma del Residence Sociale Aldo Dice 26×1: LA FOTOGALLERY.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

10 Febbraio 2020 ore 08:35
novi ligure

Pullman contro camion,
incidente alla rotonda

14 Febbraio 2020 ore 19:31
Alessandria

Tragedia della strada:
muore allievo agente

15 Febbraio 2020 ore 13:12
.