Venerdì 10 Aprile 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Casalbagliano

"Non si può restare senza medico di famiglia"

Lettera del Comitato all’amministrazione. La risposta dell'Asl Al

"Non si può restare senza medico di famiglia"

L'ambulatorio si trova nella ex scuola elementare

CASALBAGLIANO  - «Il medico di famiglia che presta servizio nel sobborgo di Casalbagliano (e che è riferimento anche per i residenti di Villa del Foro, sobborgo limitrofo) avrebbe comunicato l’intenzione di lasciare il presidio medico». La comunicazione è del Comitato Casalbagliano che ha rivolto un appello - come richiesta di intervento e per evitare così che i due paesi alessandrini restino senza medico di base - all’amministrazione di Palazzo Rosso, con una lettera rivolta al sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e all’assessore competente, Paolo Borasio.

Per riuscire a trovare una rapida soluzione e cercare un medico disposto ad aprire il proprio ambulatorio a Casalbagliano, il Comitato ha prima consultato i dirigenti dell’Asl. Ma la risposta è stata che «Casalbagliano e Villa del Foro non sono sedi obbligate per la nomina di un medico di famiglia, facendo riferimento ad un regolamento che risale a moltissimi anni fa» come riporta il Comitato nella lettera indirizzata agli amministratori comunali.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro
del Centro per l'Impiego

30 Marzo 2020 ore 15:32
Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
.