Giovedì 06 Agosto 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Novi Ligure

Muore mentre fa colazione al bar

E' accaduto davanti a centinaia di avventori del mercato: vittima un 83enne di Vignole Borbera

Muore mentre fa colazione al bar

NOVI LIGURE — Stramazza a terra, stroncato da infarto, mentre sta facendo colazione al bar Elvezia di Novi Ligure, davanti a centinaia di visitatori del mercato di viale Saffi e dell’adiacente mercato alimentare di via Garibaldi.

Questa la tragica fine avvenuta pochi minuti fa di Giovanni Caponeto, un uomo di 83 anni che risiedeva a Vignole Borbera.

Questa mattina è sceso in città accompagnato dalla badante e i due si sono seduti nel dehors esterno del bar pasticceria Elvezia per fare colazione con cappuccino e brioche al tavolo: mentre stavano effettuando la consumazione, all’improvviso l'uomo è crollato a terra dalla sedia. Sono immediatamente intervenuti i titolari del locale, alcuni avventori e gli agenti della Polizia municipale in servizio nel vicino mercato.

Hanno prestato i primi soccorsi all’anziano in attesa dell’arrivo dell’equipe medica della Croce Rossa giunta in pochi minuti, ma ormai per Caponeto non c’era più nulla da fare. Il suo corpo è stato trasportato all’obitorio in attesa delle disposizioni del magistrato. Sul posto è giunta anche la figlia.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.