Venerdì 18 Settembre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Coronavirus

Sei nuovi casi e sei guariti. Nessun decesso in Piemonte

I dati di oggi dell’Unità di Crisi della Regione

Coronavirus: nessun contagio né vittime in provincia. E altri 10 guariti

PROVINCIA - Nessun decesso di persone positive al test del Covid-19 è stato comunicato nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale rimane di 4136 deceduti risultati positivi al virus (680 in provincia). Sono 6 in più rispetto a ieri nel territorio alessandrino i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, che salgono a 3242 in totale.

In Piemonte sono 26.259 (+30 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 1583 (+3) Asti, 845 (+0) Biella, 2465 (+2) Cuneo, 2368 (+4) Novara, 13.512 (+13) Torino, 1107 (+1) Vercelli, 964 (+1) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 173 (+1) provenienti da altre regioni. Altri 645 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

La situazione dei contagi
Sono 31.830 (+31 rispetto a ieri, di cui 25 asintomatici; dei 31: 5 screening, 24 contatti di caso, 2 con indagine in corso; quelli importati sono 1 su 31) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4123 Alessandria (+6 rispetto a ieri) , 1887 Asti, 1056 Biella, 2954 Cuneo, 2834 Novara, 16.019 Torino, 1388 Vercelli, 1157 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 273 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 139 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 3 (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 87 (-1 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 700. I tamponi diagnostici finora processati sono 519.034, di cui 284.916 risultati negativi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
Casale 

Uccide il padre
e gli dà fuoco, confessa
il 23enne

07 Settembre 2020 ore 20:21
.