Venerdì 18 Settembre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'evento

Tra arte e musica, è tempo di Milanesiana

Lunedì 10 agosto in piazza Santa Maria di Castello Vittorio Sgarbi parla dei tesori d'arte alessandrini. A chiudere il concerto degli Extraliscio

Tra arte e musica, è tempo di Milanesiana

Vittorio Sgarbi

ALESSANDRIA - Lunedì 10 agosto, dalle ore 21 in piazza Santa Maria di Castello, arte e musica formeranno un connubio unico per dar vita alla tappa finale de La Milanesiana, rassegna culturale organizzata dalla regista ed editrice Elisabetta Sgarbi.

Se lo scorso anno la manifestazione si era chiusa in città con l'inaugurazione dell'opera luminosa di Marco Lodola dedicata a Umberto Eco, quest'anno saranno due i momenti che animeranno la serata. La prima parte sarà dedicata interamente ai tesori d’arte dell’alessandrino raccontati in una lectio illustrata dal critico d’arte Vittorio Sgarbi. A chiudere il concerto degli Extraliscio, autori delle due sigle di Milanesiana 2020 e della canzone ufficiale che accompagnerà il prossimo Giro d’Italia. Un omaggio a una terra, l’alessandrino, di campionissimi del ciclismo, da Coppi a Girardengo.

L'appuntamento sarà a ingresso gratuito.

“Eccoci ad Alessandria dopo la festa che lo scorso anno il festival ha dedicato a Umberto Eco, scrittore e filosofo, nella sua città natale con l’inaugurazione del monumento luminoso, opera di Marco Lodola. Un doveroso omaggio a Umberto Eco per il suo lavoro, per la sua capacità inclusiva, per la forza con cui ha dato, alle diverse manifestazioni della creatività umana, diritto di cittadinanza nella cultura” afferma la direttrice artistica de La Milanesiana Elisabetta Sgarbi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
Casale 

Uccide il padre
e gli dà fuoco, confessa
il 23enne

07 Settembre 2020 ore 20:21
.