Venerdì 03 Dicembre 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'evento

StrAlessandria, la ripartenza vera. Dal Cristo al centro

Venerdì 24, da piazza Ceriana a piazza della Libertà. Due partenze: 19.15 e 19.25

StrAlessandria 2021

Conto alla rovescia per la StrAlessandria 2021

ALESSANDRIA - Due progetti, un percorso nuovo, regole particolari perché c'è un protocollo da rispettare, "e questa deve essere, per la città, una grande prova di maturità e responsabilità", ma la StrAlessandria, finalmente si corre. L'edizione del quarto di secolo, che doveva essere a maggio 2020 e poi a ottobre dello scorso anno, sarà venerdì 24 settembre.

Una città unita

Una partenza inedita, per la prima volta da piazza Ceriana, al Cristo, che da quasi due anni è al fianco dell'Istituto per la Cooperazione allo Sviluppo, motore della grande corsa della città. "Un premio per la vivacità e il dinamismo del quartiere, dei suoi commercianti e della sua gente", sottolinea Roberto Mutti, già presidente dell'associazione Attività e Commercio. Ci sarà il palco in piazza Ceriana, dove si esibirà la band rock Burning Flames e ci sarà una postazione rialzata per il conto alla rovescia, sul piazzale della chiesa. Alla piazza si acceder liberamente, poi ci saranno una decina di varchi per entrare in corso Acqui per il controllo del Green Pass. Doppia partenza, alle 19.15 per la competitiva, alle 19.25 per tutti gli altri, anche chi affronterà i cinque chilometri con gli amici a quattro zampe e chi in carrozzina, equipaggiata con il triride, perché la StrAlessandria è per tutti e di tutti.

Percorso in parte inedito, anche i giardini Pittaluga, piazza Santa Maria di Castello, dove sarà anche una postazione fotografica per immortalare tutti i protagonisti e ancora il Meier, simbolo delle ultime edizioni. L'arrivo sarà in piazza della Libertà, da via Migliara. Solo nell'area riservata alle premiazioni sarà richiesto il Green Pass.

I due progetti

Due gli obiettivi da raggiungere, un progetto cittadino, "Questa terra è la tua terra" contro il degrado urbano, insieme al Giardino Botanico, agli agronomi e coinvolgendo anche i detenuti di San Michele, che seguiranno un percorso di formazione e saranno nelle squadre per il ripristino e la cura del verde, in permesso retribuito.

Ma la sguardo spazia fino all'Africa, a Mitawa, villaggio nel nord del Mozambico, per interventi di manutenzione straordinaria alla scuola costruita grazie alla StrAlessandria 2004 e 2005 e per aumentare l'approvigionamento di acqua potabile. Un progetto dedicato a Jean Franco Formiga, giovane studente del Saluzzo - Plana, scomparso a febbraio, che era stato anche uno dei tutor di 'Mio fratello maggiore', l'iniziativa di Ics. Ex compagni e alunni della sua scuola stanno organizzando un gruppo con una maglietta speciale, come spiega Isabella Burnar.

Gli alessandrini nel mondo

Il giorno prima della corsa, il 23, nelle sale della biblioteca, sarà inaugurata la mostra che racconta, con le immagini, l'impegno di molte associazione nei luoghi del mondo dove è importante garantire una presenza concreta. "L'abbiamo intitolata 'Il saper fare degli alessandrini nel mondo' per far conoscere le esperienze di cooperazione internazionale di molte realtà del nostro territorio. Una occasione unica - sottolinea Piero Sacchi - di raccontare cosa fanno Ics, Assefa Alessandria, L'Abbraccio, PassoDopoPasso. Storie belle e importanti, il risultato della condivisione". La mostra sarà aperta fino a fine ottobre, "ci piacerebbe coinvolgere le scuole in questa iniziativa di Ics e Comune, anche per consegnare testimonianze e avviare nuovi dialoghi". Come sottolineano il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e gli assessori Silvia Straneo e Piervittorio Ciccaglioni, "questa festa della partecipazione coniuga sostenibilità e solidarietà. E' la vera ripartenza della città".

Magliette in vendita

Magliette in vendita alla sede Ics (via Dossena 27), da Decathlon main partner, all'Aias, alla Cdc, a Fitactive, Cento Grigio, La Bici, La Castellana, Cartolibreria Gallo, in Comune, nelle edicole. Sabato e domenica stand in via Milano e via Dossena durante 'Gagliaudo tra i Mercanti'. Da lunedì 20 banchetto sotto i portici del Comune, dalle 9 alle 19, fino al 24, quando uno sarà allestito anche in piazza Ceriana.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
L'incidente

Tragico impatto sulla provinciale
a Valenza: un morto

01 Dicembre 2021 ore 16:14
dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
.