Venerdì 19 Agosto 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Questura

Armi sequestrate e denuncia per il cacciatore del video virale

Oggi l'uomo è stato convocato in Questura

02 Dicembre 2021 ore 13:27

di Redazione

cacciatore-alessandria-ospedale-cinghiali

ALESSANDRIA - La questura di Alessandria informa che dopo l'identificazione del cacciatore che il 30 novembre ha sparato con un fucile semiautomatico ad alcuni cinghiali nei campi dietro l'ospedale, nei suoi confronti sono stati presi provvedimenti.

Gli sono state ritirate, da parte della Divisione Amministrativa, tutte le armi in dotazione ed il porto d'armi uso caccia.

Spara a cinghiali,
ora è nei guai

Fermato dopo il video virale. L'indagine prosegue

L'uomo, convocato oggi in Questura è stato denunciato per il reato ai sensi dell’articolo 703 del codice penale, nel contesto l'arma utilizzata è stata, altresì, posta sotto sequestro penale, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Nei prossimi giorni saranno sviluppate le conseguenti attività, ad opera delle Autorità di Pubblica Sicurezza competenti. Sono, peraltro, in corso ulteriori accertamenti in relazione all'eventualità che gli animali comparsi nel video siano stati colpiti dai colpi esplosi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.