L'operazione

Gdf, sequestrati quasi tre chili di oro

Gdf, sequestrati quasi tre chili di oro

La Compagnia della Guardia di Finanza di Valenza, a seguito di tre distinti interventi, ha proceduto al sequestro amministrativo di 2,753 chili di materiale aurifero di vario tipo e di 291 grammi di argento puro.
Tra le principali violazioni rilevate dalle Fiamme Gialle, figura la mancanza, sui metalli preziosi, del previsto marchio identificativo - indispensabile per garantire la qualità del metallo nonché la sua tracciabilità - con la conseguente segnalazione dei responsabili alla Camera di Commercio e alla questura di Alessandria.
Le contestazioni sono state effettuate anche per le violazioni agli articoli 126 e 127 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza - relativi alle dichiarazioni ed alle licenze necessarie per il commercio di beni usati e preziosi - con l’irrogazione di sanzioni amministrative per importi fino a 1.550 euro a carico dei responsabili. 

LE ULTIME NOTIZIE
"Non abbiamo i soldi per fare la spesa"

La roulotte della famiglia Dellacà

Casal Cermelli

"Non abbiamo i soldi
per fare la spesa"

23 Ottobre 2017 alle 16:56

"Cento euro al mese non bastano, chiedo lavoro, ma le aziende preferiscono gli extracomunitari”. ...

Alessandria Pisa

Contestazione anche al presidente Di Masi. In tribuna parole dure a Sensibile

Calcio - Grigi

Questa squadra saprà lottare per salvarsi?

23 Ottobre 2017 alle 01:19

Altro che partita in cui "tirare fuori tutto". Altro che partita in cui cambiare la stagione, in ...

Ritirati due esuberi alla Acerbi

Una delle ultime manifestazioni di protesta dei lavoratori

Castelnuovo Scrivia

Ritirati due esuberi
alla Acerbi

22 Ottobre 2017 alle 08:30

Accordo pieno tra la proprietà dell'azienda di Castelnuovo Scrivia per il ritiro di due esuberi dei ...

Alessandria Pisa

La Nord arrabbiata e preoccupata, la squadra deve adattarsi a obiettivi diversi

Calcio - Grigi

'Giochiamo come chi
lotta nelle zone calde'

23 Ottobre 2017 alle 05:16

"Fino al gol del Pisa ho avuto la sensazione che i ragazzi stessero inseguendo, tutti insieme, ...

Benedicta, accordo Regione-Provincia: 750mila per il Centro documentazione

Il Santuario della Benedicta, alle Capanne di Marcarolo

L'intesa

Centro documentazione Benedicta: 750mila euro

21 Ottobre 2017 alle 08:37

Si è svolto  a Palazzo Ghilini l’incontro tra Provincia e Regione Piemonte per il completamento dei ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati