Mercoledì 20 Giugno 2018

La storia

L’ho salvata come mi insegnarono a scuola

L’ho salvata come mi insegnarono a scuola

Una commerciante di piazza Garibaldi se è viva e vegeta deve ringraziare (e infatti lo fa) un ragazzo che si chiama Andrea Salerno, 17 anni, studente dell’istituto Volta.
Lei stava quasi soffocando dopo avere inghiottito un boccone di focaccia; quell’altro se n’è accorto e l’ha sottoposta a heimlich, una tecnica di salvamento che ha imparato a scuola dove, per fortuna, non si fa soltanto teoria.
Il fatto è accaduto in piazza Garibaldi, qualche giorno fa.
Il racconto dell'intera vicenda, con le testimonianze dei ragazzi, sul 'Piccolo' oggi in edicola

LE ULTIME NOTIZIE
Brumotti domani in Cittadella

Il tour

Brumotti domani in Cittadella

19 Giugno 2018 alle 15:10

Un viaggio di 2.600 chilometri su una bicicletta speciale - attrezzata per l’impresa con pannelli ...

Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città più pulita"

La pista ciclabile sotto il cavalcavia ‘assalita’ dalle erbacce, che crescono indisturbate

Decoro

Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città pulita"

19 Giugno 2018 alle 07:51

Questa volta, la ‘colpa’ è anche un po’ nostra. O, meglio, dei nostri lettori. Già, perché ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati