Lunedì 12 Novembre 2018

Il caso

Pietrate al bus e botte. Gli autisti: ‘Ora basta’

Pietrate al bus e botte. Gli autisti: ‘Ora basta’

Alcuni autisti, adesso, hanno veramente paura. Chiediamo ad Amag Mobilità di intervenire, prima che accada qualcosa di grave»: Giancarlo Topino, della Filt Cgil, lancia l’allarme sugli ultimi casi di aggressione sui bus del trasporto pubblico.
I più recenti sono avvenuti sulla linea 3, al quartiere Cristo, quando un gruppo di adolescenti, dopo aver insultato conducente e utenti, ha aperto all’improvviso le porte per scendere e prendere a calci le fiancate.

Sul 'Piccolo' oggi in edicola tutte le testimonianze

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati