Sicurezza

Terrorismo: gli obiettivi sensibili nel mirino di una squadra speciale

Terrorismo: gli obiettivi sensibili nel mirino di una squadra speciale

Sono uomini addestrati alle situazioni più estreme. Pericolose.
Sono i carabinieri dell’unità speciale dell’antiterrorismo del Reggimento di Torino, costituita dopo i fatti francesi. Ora sono ad Alessandria, e nella nostra zona rimarranno circa un mese.
Si tratta di una squadra di intervento che opererà, a scopo di prevenzione, in tutte le province della Regione. Intanto, ieri, gli
uomini della Compagnia, diretti dal maggiore Massimiliano Girardi, hanno messo in atto una vera task force.

Controlli a raffica in tutte le piazze alessandrine. Con centinaia di persone sottoposte a verifica.

LE ULTIME NOTIZIE
Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

Delusione profonda per i tifosi: c'erano anche a Tivoli e il pareggio è una coltellata al cuore della passione

Calcio -Grigi

Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

29 Aprile 2017 alle 20:30

Cari giocatori, che state sul campo, sdraiati, gli occhi rivolti chissà dove, le mani nei capelli, ...

Per ora nessun licenziamento, ma a settembre chiuderà la sede di Alessandria

Per ora stop ai licenziamenti a Telecity e ricorso alla solidarietà

Telecity

Stop ai licenziamenti,
ma chiuderà Alessandria

28 Aprile 2017 alle 19:43

Nessuna lettera di lienziamento sarà inviata, per ora, agli oltre 60 dipendenti di Telecity. Ieri, ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati