Sabato 20 Gennaio 2018

Sicurezza

Terrorismo: gli obiettivi sensibili nel mirino di una squadra speciale

Terrorismo: gli obiettivi sensibili nel mirino di una squadra speciale

Sono uomini addestrati alle situazioni più estreme. Pericolose.
Sono i carabinieri dell’unità speciale dell’antiterrorismo del Reggimento di Torino, costituita dopo i fatti francesi. Ora sono ad Alessandria, e nella nostra zona rimarranno circa un mese.
Si tratta di una squadra di intervento che opererà, a scopo di prevenzione, in tutte le province della Regione. Intanto, ieri, gli
uomini della Compagnia, diretti dal maggiore Massimiliano Girardi, hanno messo in atto una vera task force.

Controlli a raffica in tutte le piazze alessandrine. Con centinaia di persone sottoposte a verifica.

LE ULTIME NOTIZIE
Preso il boss: era latitante da due anni

Il colonnello Enrico Scandone, al centro, il tenente colonnello Giuseppe Di Fonzo, a destra, e il tenente colonnello Giacomo Tessore

Spinetta Marengo

Preso il boss: era latitante
da due anni

19 Gennaio 2018 alle 11:16

Hanno lavorato duro i carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo del Comando ...

Barlocco è già grigio, Casasola ai saluti

Casasola ai saluti: si allena ancora con i Grigi, ma entro lunedì sarà a Salerno

calcio

Barlocco è già grigio, Casasola ai saluti

18 Gennaio 2018 alle 23:53

Sono passate davvero poche ore, come anticipato ieri su questo sito, per il ritorno ufficiale di ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati