Mercoledì 20 Febbraio 2019

Sicurezza

Terrorismo: gli obiettivi sensibili nel mirino di una squadra speciale

Terrorismo: gli obiettivi sensibili nel mirino di una squadra speciale

Sono uomini addestrati alle situazioni più estreme. Pericolose.
Sono i carabinieri dell’unità speciale dell’antiterrorismo del Reggimento di Torino, costituita dopo i fatti francesi. Ora sono ad Alessandria, e nella nostra zona rimarranno circa un mese.
Si tratta di una squadra di intervento che opererà, a scopo di prevenzione, in tutte le province della Regione. Intanto, ieri, gli
uomini della Compagnia, diretti dal maggiore Massimiliano Girardi, hanno messo in atto una vera task force.

Controlli a raffica in tutte le piazze alessandrine. Con centinaia di persone sottoposte a verifica.

LE ULTIME NOTIZIE
Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

Fabio Rebuffi ha già diretto i primi allenamenti della settimana

Calcio - Grigi

Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

19 Febbraio 2019 alle 22:55

L'Alessandria rimanda ancora l'annuncio della guida tecnica. Oggi sembrava fatta con Francesco ...

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

Anno 2001: foto di gruppo in occasione del 45esimo di sacerdozio di padre Carlo

La storia

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

19 Febbraio 2019 alle 15:13

Padre Carlo Ceccato non è stato un prete qualunque, perché non lo si può essere quando si regge una ...

Colpo in panetteria: ladro arrestato grazie al testimone

Spaccata in piazza Matteotti

Il caso

Ladro arrestato
grazie a testimone

19 Febbraio 2019 alle 07:56

Spaccata nella notte tra sabato e domenica in piazza Matteotti, ad Alessandria. Il titolare del ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati