Venerdì 17 Gennaio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Poste

Il mosaico di Severini sarà presto 'liberato' dalle auto

Da lunedì i lavori per l'installazione di una serie di paletti

Il mosaico di Severino presto libero dalle auto

Ancora pochi giorni e poi, finalmente, il mosaico di Gino Severini che fa bella mostra di sè sulla faccia del Palazzo delle Poste, in piazza della Libertà, sarà 'libero': già, perché finora i 38 metri della storica installazione artistica - che il critico Philippe Daverio ha valutato circa un paio di milioni di euro - sono stati 'prigionieri' delle auto, parcheggiamente selvaggiamente nelle adiacenze a ogni ora del giorno e della notte.

Lunedì, invece, partiranno i lavori per la messa a dimora di una serie di paletti, che saranno piazzati alla stessa altezza del dehor del vicino locale pubblico: sul finire della prossima settimana, dunque, addio alle macchine lasciate in sosta nei pressi del mosaico di Severini. Che gli alessandrini - era ora - potranno tornare ad ammirare in tutto il suo splendore.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
.