Alessandria

Cento giorni fa, l'alluvione. Passata la paura, restano problemi

Sul "Piccolo" un'inchiesta. Lo scampato pericolo e il futuro incerto

Alluvione

Il Tanaro e il ponte Meier

A poco più di cento giorni dalla tremenda notte (quella fra il 25 e il 26 novembre 2016) che tenne in apprensione Alessandria, "Il Piccolo" propone un'inchiesta con una duplice finalità: raccontare lo scampato pericolo in una città che, sostanzialmente, è stata "salvata" da 35 centimetri (ovvero quello che mancava al livello del fiume per superare l'argine); fare il punto della situazione con chi, da allora, è fuori casa, perché residente in un'area golenale, al tempo invasa dal fango. Sul tappeto molte problematiche; il sindaco Rita Rossa ha promesso interventi nell'immediato. L'inchieesta del "Piccolo" serve dunque a capire cos'è successo, per evitare che non capiti più.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Sensibile Stellini

Tredici giorni, il rush finale del mercato: confronto quotidiano tra Sensibile e Stellini

Calcio - Grigi

'Chi alza livello può essere uno che ha vinto in C'

17 Agosto 2017 alle 22:37

“È vero, confermo. Avevo detto che, fuori Iocolano e Marras sarebbero entrati due giocatori. E così ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati