Martedì 19 Febbraio 2019

Sanità

Accordo Regione - sindacati: pronti 5,5 milioni di euro per la stabilizzazione dei precari

Accordo Regione - sindacati: pronti 5,5 milioni di euro per la stabilizzazione dei precari

La Regione Piemonte stanzierà 5,5 milioni di euro per la progressiva stabilizzazione di tutti i precari della Sanità, limitando a casi eccezionali i contratti a tempo determinato:  il risultato è frutto dell’intesa raggiunta tra l’assessore regionale Antonio Saitta e le organizzazioni sindacali Cgil Fp, Cisl Fp, Uil Fpl, Fsi, Fials e Nursing Up.

“Si tratta di un accordo estremamente importante, il primo passo concreto che porterà all’aumento degli organici per medici, infermieri, operatori socio-sanitari e assistenti sociali - sottolinea Saitta -  Vengono infatti confermati lo sblocco totale del turnover del personale sanitario e il blocco per quello amministrativo”.

Entro il prossimo mese di aprile le aziende sanitarie avvieranno  un censimento del personale precario e le procedure di stabilizzazione. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati