Economia

Isabella Ferrari madrina di Bulgari: la manifattura parte in bellezza

Valenza, oggi l'inaugurazione dello stabilimento. 300 nuove assunzioni

Bulgari

L'attrice Isabella Ferrari

Trecento nuovi posti di lavoro che andranno ad aggiungersi ai 400 attuali. Con un obiettivo dichiarato: diventare il primo brand mondiale nel campo della gioielleria. Bulgari decolla a Valenza e lo fa con ambizioni di primato. Stamani, alle 10.30, il taglio del nastro baciato dal sole, in un venerdì 17 che dovrà portare bene. Il debutto  è in bellezza, con testimonial l'attrice Isabella Ferrari. E poi autorità varie, tra le quali il ministro allo Sviluppo economico, Carlo Calenda, che esalta la manifattura italiana, plaude a investitori stranieri sul nostro territorio (Bulgari fa parte di un colosso francese) e racconta di un miracolo realizzato a tempo di record. Basti pensare che, come ha sottolineato il sindaco Gianluca Barbero, il primo incontro tra Bulgari e il Comune di Valenza è datato 15 gennaio 2014. In tre anni, la vecchia Cascina dell'Orefice, lungo la strada per Bassignana, è diventata un  polo produttivo straordinario, altamente tecnologico.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Renate

Il presidente Di Masi e Pillon: il campo ha premiato la scelta del primo per il secondo

Calcio - Grigi

Di Masi: "Prova di onestà di tutto il Livorno"

23 Aprile 2017 alle 02:19

La premessa del presidente Di Masi:  "Noi sabato a Tivoli, con la Lupa Roma, dobbiamo fare il ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati