Lunedì 18 Giugno 2018

Calcio

Castellazzo gioca anche per Giovanni Caselli: addio ad uno sportivo vero

Sempre al fianco del Castellazzo Calcio, ma anche della formazione podistica e di tutto il paese

Giovanni Caselli

Addio a Giovanni Caselli, imprenditore, dirigente e sponsor

Quando, nell'estate del 1982, a Castellazzo un gruppo di appassionati fonda il Castellazzo Calcio, il primo sostenitore, il primo a crederci e aiutarli, è Giovanni Caselli. Sempre al fianco della sociatà calcistica e di tutto il suo paese: Caselli, fondatore e proprietario della Cartotecnica Piemontese, si è spento a 82 anni, nella sua casa di Novi, dove da tempo lottava con la malattia. Un imprenditore di valore, leader nel suo settore, e sempre pronto ad aiutare le realtà castellazzesi. Della società biancoverde, oltre che sponsor, è stato anche vicepresidente e tifoso appassionato, il giorno della presentazione e in ogni tappa della stagione. Anche il gruppo podistico porta il nome della sua azienda. Camera ardente nella sua fabbrica, in D3, i funerali martedì, nella parrocchia di santa Maria, a Castellazzo, dove lunedì sera sarà recitato il rosario. Alla famiglia le condoglianze del giornale Il Piccolo, che ha sempre trovato in Giovanni Caselli un interlocutore attento e appassionato

LE ULTIME NOTIZIE
Mercato del Forte, domenica di affari

Il mercato di Forte dei Marmi a Valenza

Valenza

Mercato del Forte, domenica di affari

17 Giugno 2018 alle 22:55

Forse anche le polemiche sono servite a decretare il successo del mercato di Forte dei Marmi, ...

Alessandria Servili

Inizia la decima stagione all'Alessandria per Andrea Servili. Con un triennale per la bandiera

Calcio Grigi

Servili sempre più grigio: un triennale per i 10 anni

16 Giugno 2018 alle 19:03

Nel calcio frenetico in cui, in una stagione, un giocatore può cambiare due società in un anno e ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati