La scoperta

Il Timorasso protagonista del nuovo film di Veronesi

Il Timorasso protagonista del  nuovo film di Veronesi

Un vigneto di Timorasso

Il Timorasso, vino autoctono dei colli tortonesi, i più prestigioso e diffuso ad ampi livelli, ora ha un traino in più. A livello cinematografico. Il nuovo film di Giovanni Veronesi, “Non è un paese per giovani”, una delle produzioni più attese e recensite dell'attuale stagione, in uscita nelle sale la settimana prossima e presentato alla stampa nazionale giovedì scorso, ha infatti una scena in cui i protagonisti lavorano in una cantina e hanno una richiesta per una bottiglia di “timoroso”, volutamente sbagliando il nome. L'altro attore corregge la dicitura, aggiunge la denominazione “Derthona” e sciorina le caratteristiche del vino.

Lo spunto per inserire questa citazione è arrivato dall'agenzia Top Time, in collaborazione con il consorzio di tutela dei vini dei Colli Tortonesi, di cui è presidente Stefano Bergaglio, coinvolgendo anche alcuni produttori, come Carlo Volpi e Walter Massa, che fu l'artefice del recupero del vitigno negli anni ottanta. Alla conferenza di presentazione a Roma tanti artisti e personaggi pubblici, oltre agli artisti del cast, hanno degustato il pregiato vino. E si può scommettere che la battuta del film diventerà uno slogan.

 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Sensibile Stellini

Tredici giorni, il rush finale del mercato: confronto quotidiano tra Sensibile e Stellini

Calcio - Grigi

'Chi alza livello può essere uno che ha vinto in C'

17 Agosto 2017 alle 22:37

“È vero, confermo. Avevo detto che, fuori Iocolano e Marras sarebbero entrati due giocatori. E così ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati