Trasporti

Gruppo Amag e Line Pavia vincono l'asta: Atm torna a casa

Amag ‘sposa’ Line Pavia. Oggi la gara per ex Atm

AGGIORNAMENTO ORE 15.45: Amag e Line Pavia si sono aggiudicati l'asta indetta dal curatore fallimentare per l'ex Atm: l'offerta presentata è stata di poco superiore ai 4,7 milioni di euro, che erano la base, e sono già pronti 500mila euro d'investimenti per potenziare il parco mezzo e le tecnologie.

Ha avuto dunque successo la strategia ideata dal Comune di Alessandria e dalla sua partecipata per salvare i trasporti pubblici locali e, particolare certo non secondario, i 207 dipendenti di ex Atm, che adesso saranno riassunti uno per uno dalla nuova società e, in caso di necessità, riallocati in uno dei 'rami' del gruppo Amag.

ORE 8: È il gruppo Line Pavia il socio di Amag in vista della gara per l’ex Atm indetta per oggi dal curatore fallimentare: l’accordo è stato siglato ufficialmente nel pomeriggio di ieri dal presidente, Stefano De Capitani, e questa mattina a Milano sarà presentata l’offerta (si partirà da 4,7 milioni di euro) per ciò che resta dell’azienda di trasporto pubblico locale.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti, in giornata sul sito l'esito della gara

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Renate

Il presidente Di Masi e Pillon: il campo ha premiato la scelta del primo per il secondo

Calcio - Grigi

Di Masi: "Prova di onestà di tutto il Livorno"

23 Aprile 2017 alle 02:19

La premessa del presidente Di Masi:  "Noi sabato a Tivoli, con la Lupa Roma, dobbiamo fare il ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati