Giovedì 18 Ottobre 2018

Politica

Bilancio, botta e risposta tra M5S e amministrazione

Bilancio, botta e risposta tra M5S e amministrazione

Botta e risposta, a Palazzo Rosso, sui numero del Bilancio: il Movimento 5 Stelle, infatti, ha attaccato in consiglio comunale,  spiegando  di essere in possesso di documentazioni utili a dimostrare le criticità ancora esistenti nei conti dell'amministrazione e chiamando in causa anche la Corte dei Conti.

A stretto giro di posta la risposta della Direzione economico-finanziaria, che evidenzia, tra le altre cose, come "in sede di approvazione del Rendiconto 2015, l’ente ha accantonato un importo pari a circa 10,4 milioni di euro a fondo accantonamento rischi per contenzioso e nel corso dell’esercizio 2016 ha provveduto ad effettuare due altri accantonamenti, uno di circa 2 milioni e l’altro di circa 14,4, che porterà, in sede di prossima approvazione del conto consuntivo 2016, il totale del fondo accantonamento a 26,8 milioni di euro: una cifra - spiega la nota - sufficiente a coprire il rischio ipotetico massimo dovuto al totale del crediti non transatti, del procedimenti contenziosi e di eventuali interessi di mora, al netto dei crediti per tributi minori (non compensati e non compensabili) nei confronti di Aspal Srl".

Mancano oltre due mesi all'11 giugno, giorno del voto per il rinnovo del consiglio, e le schermaglie sono appena cominciate.

LE ULTIME NOTIZIE
Muore a 22 anni

Novi Ligure

Muore a 22 anni
per un infarto

17 Ottobre 2018 alle 16:29

Non ci sono più dubbi, è stato un infarto a uccidere, la notte scorsa, Edoardo Giavino, il ragazzo ...

La raccolta di cibo per chi non ne ha

Volontari di 'Porta la sporta'

Valenza

La raccolta di cibo 
per chi non ne ha

16 Ottobre 2018 alle 19:25

Sabato 13 e domenica 14 ottobre si è svolta a Valenza l'edizione 2018 di 'Porta la Sporta', evento ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati