Il caso

Porto d'armi negato a imprenditore, ma il Tar 'boccia' la prefettura

Porto d'armi negato a imprenditore, ma il Tar 'boccia' la prefettura

La prefettura di Alessandria

Il Tar del Piemonte ha dato ragione a un imprenditore alessandrino dopo che, l'anno scorso, la prefettura gli negò il rinnovo del porto d'armi, che possedeva fin dal 1992: con la motivazione di dover trascorrere per lavoro parecchi mesi all'anno in località straniere, come ad esempio Kenya e Malesia, dove sono frequenti   attacchi dei pirati (con un pericoloso incrocio accaduto già nel 2015), il tribunale amministrativo regionale ha dato ragione all'uomo.
La prefettura di Alessandria, a questo punto,  dovrà riesaminare il caso.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Sensibile Di Masi

Il ds Sensibile tratta per portare in grigio l'erede di Iocolano. "Un giocatore forte"

Calcio - Grigi

'Iocolano e Marras?
Ora un giocatore forte'

22 Agosto 2017 alle 17:19

"Stai camminando. Più veloce". Cristian Stellini tiene tutti sotto pressione. Non ha concesso pause,...

Alessandria Sosa

Il Matera ha fatto altre scelte per la difesa, ma c'è il Cosenza sulle tracce di Sosa

Calcio - Grigi

In arrivo un esterno.
Sosa  verso Cosenza?

21 Agosto 2017 alle 22:34

Si giocherà il 27 agosto? La risposta solo giovedì, anche perché l'Assocalciatori conferma, per ora,...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati