Venerdì 22 Giugno 2018

Il caso

Porto d'armi negato a imprenditore, ma il Tar 'boccia' la prefettura

Porto d'armi negato a imprenditore, ma il Tar 'boccia' la prefettura

La prefettura di Alessandria

Il Tar del Piemonte ha dato ragione a un imprenditore alessandrino dopo che, l'anno scorso, la prefettura gli negò il rinnovo del porto d'armi, che possedeva fin dal 1992: con la motivazione di dover trascorrere per lavoro parecchi mesi all'anno in località straniere, come ad esempio Kenya e Malesia, dove sono frequenti   attacchi dei pirati (con un pericoloso incrocio accaduto già nel 2015), il tribunale amministrativo regionale ha dato ragione all'uomo.
La prefettura di Alessandria, a questo punto,  dovrà riesaminare il caso.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic.
La preoccupazione dei tifosi

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati