Martedì 23 Aprile 2019

Il video girato dai carabinieri che incastra Angelo Malerba

Il colpo risale al 10 marzo 2016 all'interno della palestra Pianeta Sport per cui l'ex grillino è stato condannato a 7 mesi

Angelo Malerba, consigliere comunale ad Alessandria, attuale capogruppo del Gruppo Misto, ex 5Stelle, movimento che lo aveva candidato sindaco nel 2012, un mese fa era stato condannato a sette mesi dal giudice Giorgia De Palma per il furto di due banconote da 50 euro. Quello che pubblichiamo e' il video che lo incastra. Sono le immagini delle telecamere attivate all'interno della palestra Pianeta Sport per identificare chi metteva a segno piccoli furti all'interno degli armadietti. I fotogrammi sono riferiti al 10 marzo 2016, giorno in cui Malerba e' stato arrestato in flagranza. Nella sequenza si vede nitidamente Angelo Malerba che arriva e posa la sua borsa nell'armadietto. Si guarda attorno, poi apre con estrema destrezza l'armadietto del vicino, prende il portafoglio, sceglie e sfila due banconote da 50 euro, quindi ripone il portafoglio nell'armadietto che poi richiude controllando che effettivamente sia bloccato. Dopo aver riposto le banconote rubate in una tasca interna del suo giubbotto, il consigliere comunale si cambia e va in palestra. Torna negli spogliatoi accompagnato dai carabinieri che sono piombati al Pianeta Sport appena visto (dalla caserma) il colpo. È proprio con i carabinieri che Malerba inscena una discussione: non vuole consegnare la sua giacca. Poi, con un gesto fulmineo, mentre i militari sono girati, prende le banconote dalla tasca interna della giacca e le ripone nei pantaloni. Tutto inutile perché i militari rimasti in caserma continuano a monitorare i suoi movimenti. La difesa Malerba si era opposta all'utilizzabilità del video come prova al processo per la mancanza del marchio di garanzia <che avrebbe dovuto garantirne l'autenticità>.

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati