Sabato 23 Giugno 2018

Ambiente

Rifiuti, la nuova raccolta col sistema "3+2"

Si comincia da Castelceriolo. Martedì incontro per spiegare le modalità

Ambiente

Cassonetti per i rifiuti

Parte da Castelceriolo il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti “3+2” relativo alla raccolta “porta a porta” di organico e indifferenziato. Il servizio sarà gestito da Amag Ambiente e dal Consorzio di Bacino Alessandrino: interesserà, di volta in volta,  i sobborghi di  Castelceriolo, Lobbi, San Giuliano Nuovo, Mandrogne, Litta Parodi, Cascinagrossa e San Giuliano Vecchio.Martedì 11 aprile alle  21, ne salone Don Aldo della parrocchia  di Castelceriolo (via Canestri 2) è in programma un incontro pubblico per informare la popolazione sulle peculiarità di questo nuovo sistema di raccolta dei rifiuti. Interverranno il sindaco Rita Rossa, e Claudio Perissinotto e Giuseppe Righetti, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato di Amag Ambiente.
La graduale adozione del nuovo sistema di raccolta differenziata domiciliare e integrata denominato "porta a porta 3+2" consentirà di migliorare la qualità del servizio, di ottimizzare i costi oltre alla riduzione del quantitativo prodotto pro-capite di rifiuto indifferenziato. Per quanto riguarda invece il vetro, la carta e il multi-materiale resterà attiva la raccolta su strada, tramite cassonetti. Per informazioni, si può contattare il call center 0131 223215 e il numero verde 800 296096 (solo da rete fissa).

LE ULTIME NOTIZIE
Outlet dietro solo al Colosseo

Statistiche

Outlet dietro solo al Colosseo

22 Giugno 2018 alle 15:14

La ricerca effettuata dall’Istat ha quasi del clamoroso: per numero di visitatori, l’outlet di ...

Alessandria Luca Di Masi

Il presidente tranquillizza i tifosi: 'Ancora più vicino alla squadra. Sono scelte imprenditoriali'e

di masi

'Scelta imprenditoriale, sarò più vicino ai Grigi'

22 Giugno 2018 alle 11:46

"Avevo parlato chiaro nelle due conferenze stampa, soprattutto sette giorni fa alla presentazione ...

Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic.
Tifosi preoccupati

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati