Martedì 25 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio

Grigi, partenza anticipata. Con il 'caso Piccolo'

Oggi pomeriggio, con tappa intermedia a Arezzo, dove domani la squadra farà la seduta di rifinitura

Felice Piccolo

Felice Piccolo, diffidato, sabato è stto ammonito. Ma non risulta tra gli squalificati nel comunicato del giudice sportivo

Ultimo allenamento alla Michelin in mattinata, nel primo pomeriggio partenza per Viterbo, ma con tappa intermedia ad Arezzo, dove la squadra sosterrà, domani, la seduta di rifinitura. Una scelta per evitare il peso di una trasferta troppo lunga alla vigilia di una gara fondamentale, che la è diventata ancora di più dopo il risultato di sabato e l'unico ounto di vantaggio che i Grigi hanno conservato. Partenza, con un 'caso Piccolo', che la società si è immediatamente attivata per risolverlo. "Felice era in diffida e sabato è stato ammonito, risulta anche dal documento che l'arbitro consegna a fine gara con i nomi di chi ha avuto un cartellino. Nel comunicato del giudice sportivo - spiega il ds Giuseppe Magalini - non risulta, però, la squalifica del centrale difensivo. In questi casi fa fede il referto dell'arbitro. Noi, comunque, ci siamo subito attivati e non correremo certo rischi di un ricorso". Parole che confermano come la dirigenza grigia abbia avvito subito le verifiche e il difensore non sarà schierato, per evitare provvedimenti successivi. Indisponibiule Nava, ma per l'infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo a metà della ripresa".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.