L'iniziativa

Centro da chiudere o no? Le idee degli alessandrini

Piccolo e Radio Gold e il programma elettorale da 'presentare' ai candidati

Il nocciolo della questione è sempre quello dell’isola pedonale. Storia vecchia: se vi andate a leggere programmi elettorali del tempo che fu, troverete più o meno gli stessi concetti, in tema di viabilità e di opportunità di chiudere o meno il centro alle auto.
Senza fare troppi sforzi di memoria, d’altronde, a qualcuno tornerà in mente che quando ai commercianti di via Dante chiesero se avessero voluto o aperta la loro strada, si spaccarono esattamente a metà. Altri, invece, ricorderanno che uno dei primissimi provvedimenti del sindaco Fabbio, appena insediato, fu liberare al traffico quella piazza della Libertà che Mara Scagni aveva parzialmente chiuso. Ed è della Giunta Rossa una nuova chiusura, però nel tratto antistante il municipio.
Significa, insomma, che sulla viabilità è difficile trovare convergenze. Il tema, comunque, appassiona.
Lo abbiamo constatato interpellando gli alessandrini ai quali abbiamo chiesto di aderire all’iniziativa di Piccolo e Radio Gold volta a «scrivere insieme» il programma da presentare ai candidati alle elezioni: domani sul giornale in edicola e sul sito di Radio Gold tutte le interviste e gli spunti raccolti girando per la città.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Sensibile Stellini

Tredici giorni, il rush finale del mercato: confronto quotidiano tra Sensibile e Stellini

Calcio - Grigi

'Chi alza livello può essere uno che ha vinto in C'

17 Agosto 2017 alle 22:37

“È vero, confermo. Avevo detto che, fuori Iocolano e Marras sarebbero entrati due giocatori. E così ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati