L'iniziativa

"Vogliamo il negozio sotto casa e la rete internet potenziata"

Gli alessandrini collaborano con noi alla stesura del programma elettorale

Il commercio resta il punto focale per lo sviluppo di Alessandria. Lo dicono i cittadini che hanno partecipato al dibattito "La città che vorrei", iniziativa attraverso la quale PIccolo e Radio Gold vogliono "scrivere il programma elettorale" da presentare ai candidati alle elezioni dell'11 giugno. C'è nostalgia del negozio sotto casa, ma si chiede anche un potenziamento della rete internet, soprattutto nei sobborghi "altrimenti nessuna industria verrà mai a insediarsi".

E mentre c'è chi continua a parlare di vigilanza ("lo sviluppo non può prescindere da una città sicura"), si cercano testimonial dell'orgoglio alessandrino e si implorano controlli sui buis, "perché sono troppi gli abusivi che viaggiano gratis". I dettagli sul Piccolo di venerdì.

LE ULTIME NOTIZIE
"Non abbiamo i soldi per fare la spesa"

La roulotte della famiglia Dellacà

Casal Cermelli

"Non abbiamo i soldi
per fare la spesa"

23 Ottobre 2017 alle 16:56

"Cento euro al mese non bastano, chiedo lavoro, ma le aziende preferiscono gli extracomunitari”. ...

Alessandria Pisa

Contestazione anche al presidente Di Masi. In tribuna parole dure a Sensibile

Calcio - Grigi

Questa squadra saprà lottare per salvarsi?

23 Ottobre 2017 alle 01:19

Altro che partita in cui "tirare fuori tutto". Altro che partita in cui cambiare la stagione, in ...

Ritirati due esuberi alla Acerbi

Una delle ultime manifestazioni di protesta dei lavoratori

Castelnuovo Scrivia

Ritirati due esuberi
alla Acerbi

22 Ottobre 2017 alle 08:30

Accordo pieno tra la proprietà dell'azienda di Castelnuovo Scrivia per il ritiro di due esuberi dei ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati