Agricoltura

Danni post alluvione, appello a Chiamparino

La Coldiretti interpella il presidente della Regione: "Deve intervenire"

Regione

Sergio Chiamparino

“Sono state molte le aziende agricole della provincia di Alessandria messe a dura prova dall’alluvione dello scorso novembre. La conta dei danni ha visto coinvolte colture, infrastrutture e viabilità: in questi mesi sono state attuate misure specifiche volte al ripristino delle strutture ed alla ripresa delle attività produttive per offrire boccate d’ossigeno alle imprese coinvolte ma, sicuramente, non è sufficiente”. Lo spiega Roberto Paravidino, presidente Coldiretti Alessandria, che torna a chiedere di attuare la riduzione della soglia del 30 per cento di danno sulla PLV (produzione lorda vendibile) delle aziende colpite dall’alluvione, "al fine di dar loro la possibilità di accedere al fondo nazionale di solidarietà". La richiesta è stata invita in Regione, chiedendo "un intervento diretto del presidente   Sergio Chiamparino, anche nella sua veste di Commissario delegato per il superamento dell’emergenza”.

LE ULTIME NOTIZIE
Via Parma, domani riapre il parcheggio

Uno dei piani sotterranei, che resteranno chiusi

Mobilità

Via Parma, domani
riapre il parcheggio

19 Settembre 2017 alle 11:13

Saranno riaperti domani gli otto piani - dal terreno al settimo - del parcheggio di via Parma ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati