Ospedale

Medicina nucleare, Alessandria adesso è al top

Medicina nucleare, Alessandria adesso è al top

L'assessore regionale Saitta all'inaugurazione dei locali

Le migliori tecnologie di un ospedale tutte concentrate in 150 metri quadri. Accade nel nuovo reparto di Medicina nucleare dell’Azienda ospedaliera 'Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo' di Alessandria, inaugurato alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta, del direttore generale Giovanna Baraldi e del direttore della Medicina nucleare, Alfredo Muni.

I lavori di ristrutturazione e adeguamento degli spazi e l'installazione delle attrezzature sono durati cinque mesi e oggi la nostra città è all’avanguardia per l’esecuzione di esami scintigrafici grazie a una sala gamma camera (Spet-Ct - Single Photon Emission Computed Tomography), a una sala d’attesa calda e una fredda, a una sala somministrazione, a una sala controllo, a una zona nel piano interrato dedicata all’impianto vasche reflui e a corridoi differenziati in base al colore dei pavimenti.

Sul 'Piccolo' di martedì tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Gonzalez

Gonzalez, uno dei giocatori da cui, il presidente per primo si attende molto di più

Calcio - Grigi

Domani test col Lomellina.
Pisa fuori dalla Coppa

18 Ottobre 2017 alle 22:15

Una giornata importante, domani, per i Grigi. Che giocano per preparare la partita con il Pisa di ...

Alessandria Luca Di Masi

Duro il presidente: 'Questi calciatori hanno tutto. Se non cambiano, incominceremo a togliere qualcosa'

Calcio - Grigi

'Stellini non si tocca. I giocatori tirino fuori tutto'

17 Ottobre 2017 alle 21:41

Cristian Stellini? Saldissimo al suo posto. A rischiare sono i giocatori dell'Alessandria. Luca Di ...

Industria, previsione di crescita

L'incontro di stamani a Confindustria

L'analisi

Industria, previsione
di crescita

17 Ottobre 2017 alle 13:50

Indici tutti positivi per il trimestre d'autunno. E sono una conferma di un 2017 in crescita. ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati