Martedì 12 Dicembre 2017

La Polizia intercetta zingari pronti a truffe e rapine, un arresto

Inseguimento da Tortona ad Alessandria: bloccato un 34enne. Sull'auto l'occorrente per mettere a segno colpi nell'Alessandrino

La Polizia intercetta zingari pronti a truffe e rapine, un arresto

Con un'operazione congiunta sezione Volanti e Polstrada alessandrina è stato arrestato un 34enne residente al campo nomadi di Asti. L'accusa è di resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo dovrà poi rispondere di ciò che è accaduto stamattina tra Tortona e Alessandria, e di tutti gli arnesi del mestiere trovati sulla vettura su cui viaggiava destinati alle truffe e rapine agli anziani. Il suo complice è ancora in fuga. L'operazione inizia all'uscita dell'autostrada di Tortona. Una pattuglia della polizia stradale in borghese intercetta una Opel Corsa, gli agenti si rendono immediatamente conto che qualcosa non torna. La targa ha qualcosa di sospetto. L'accertamento con la centrale fuga i dubbi: la targa è clonata. Gli agenti seguono l'auto. I due balordi si rendono conto di quello che sta accadendo, si fermano, fanno retromarcia e colpiscono l'auto della stradale. Quindi la fuga a folle velocità verso Alessandria. Alle porte della città la Opel viene nuovamente intercettata, la Volante si lancia all'inseguimento. Giunti alla rotonda prima dell'ingresso in Alessandria, i due, ormai braccati, abbandonano la vettura e scappano a piedi. Il primo viene preso dopo circa un chilometro. Il secondo è ancora in fuga. Sull'auto, gli agenti hanno trovato tutto il materiale necessario per mettere a segno truffe: ovvero l'occorrente per trasformarsi in finti operatori del gas. Sotto il cambio c'erano anche due grossi cacciaviti. E poi ancora guanti e forbici. Oltre a una ricetrasmittente sintonizzata sulle frequenze delle forze dell'ordine, e spray orticanti. Le indagini sono ancora in corso. I due agenti rimasti leggermente feriti sono stati visitati al pronto soccorso e subito dimessi.

  

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati