Sabato 11 Luglio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Scontri

Tre tifosi grigi aggrediti a Caserta: uno in ospedale

Tre tifosi grigi aggrediti a Caserta: uno in ospedale

L'ospedale di Caserta

Aggressione ad un gruppo di tifosi grigi circa un'ora e mezzo prima dell'inizio della gara. In una via del centro, poco lontano dal 'Pinto', tre sostenitori dell'Alessandria sono stati affrontati da alcuni supporter della Casertana.

I tre alessandrini, arrivati in mattinata dopo aver viaggiato in treno nella notte, erano da poco usciti dall'albergo, dove avevano preso una stanza, e si stavano dirigendo allo stadio, senza alcun segno distintivo: non sciarpe, né bandiere o altro simbolo ostentato, di appartenenza alla tifoseria ospite. Da un locale, frequentato da  casertani, è partito un assalto.

Dopo una prima collutazione, due sono riusciti a fuggire, un terzo, che si era spostato sul marciapiede opposto, è stato affrontato con calci e pugni. Soccorso dall'équipe di una ambulanza, è stato medicato e trasportato all'ospedale, per curare ferite ed ecchimosi. L'aggressore sarebbe già stato identificato dai filmati delle telecamere in zona.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
.