Università

Il Disit nelle eccellenze selezionate del Ministero

Il Disit  nelle eccellenze  selezionate del Ministero

L’Università del Piemonte Orientale vede ancora una volta riconosciuta l’alta qualità del suo lavoro. Cinque dei suoi sette Dipartimenti, infatti, sono stati selezionati per la graduatoria preliminare relativa al Fondo di finanziamento dei Dipartimenti di Eccellenza del Ministero dell’Università e della Ricerca. Tra questi anche il Disit di Alessandria, che così ora potrà accedere alla seconda fase, che premierà i 180 migliori di tutta Italia. A questi andrà un finanziamento quinquennale (2018-2022) di 7 milioni di euro (1,350 milioni di euro all’anno).
«I primi risultati – commenta il rettore Cesare Emanuel – rappresentano un riconoscimento del proficuo lavoro svolto dai Dipartimenti e sono decisamente incoraggianti in vista della seconda fase della valutazione del Ministero. Si conferma che apparteniamo con merito alla schiera di atenei italiani che fa registrare le migliori performance, cosa non scontata per un’Università di tipo generalista come la nostra».

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Gonzalez

Gonzalez, uno dei giocatori da cui, il presidente per primo si attende molto di più

Calcio - Grigi

Domani test col Lomellina.
Pisa fuori dalla Coppa

18 Ottobre 2017 alle 22:15

Una giornata importante, domani, per i Grigi. Che giocano per preparare la partita con il Pisa di ...

Alessandria Luca Di Masi

Duro il presidente: 'Questi calciatori hanno tutto. Se non cambiano, incominceremo a togliere qualcosa'

Calcio - Grigi

'Stellini non si tocca. I giocatori tirino fuori tutto'

17 Ottobre 2017 alle 21:41

Cristian Stellini? Saldissimo al suo posto. A rischiare sono i giocatori dell'Alessandria. Luca Di ...

Industria, previsione di crescita

L'incontro di stamani a Confindustria

L'analisi

Industria, previsione
di crescita

17 Ottobre 2017 alle 13:50

Indici tutti positivi per il trimestre d'autunno. E sono una conferma di un 2017 in crescita. ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati