Calcio - Grigi

L'ultima volta nei parterre: tifo, passione e ironia

Domenica, con il Lecce, l'ultima gara in un settore che solo il Moccagatta ha

alessandria parterre

Dici ‘parterre’ fuori da Alessandria, e l’interlocutore, che non frequenta il Moccagatta, strabuzza gli occhi e guarda stranito. Ma che settore è? Perché la curva c’è ovunque, Nord o Sud, il rettilineo anche, magari etichettato come gradinata - o ‘distinti’, e anche questo è molto alessandrino. E c’è la tribuna, laterale o centrale, anche vip. Ma ‘parterre’ è solo nostro. ‘I parterre’, un privilegio tutto mandrogno, tutto per gente da Moccagatta. Che, da lunedì, passerà dalla cronaca alla storia. Perché contro il Lecce, domenica, sarà l’ultima volta: dal giorno dopo incominceranno i lavori di ristrutturazione del Moccagatta, molti settori saranno rimodellati, ma uno sparirà, e poterà con sé quell’atmosfera speciale, quel modo unico di vivere la gara, quei tifosi che solo lì si sentivano a casa. Ma perché - potrà obiettare chi al Moccagatta non è mai stato o ha avuto sparute e asettiche frequentazioni - tanto attaccamento ad una zona dello stadio in cui certo il campo non si vede benissimo, tra reti e panchine? Ve lo possono raccontare i moltissimi che, da lunedì, saranno ‘orfani’: nessuno più di loro vicino ai giocatori, mentre salgono dalla scaletta degli spogliatoi, e mentre scendono, nessuno più a contatto con le panchine, quella di casa e quella avversaria. Nessuno a portata di dialogo con gli assistenti. Un rapporto di vicinanza prezioso e unico, perché anche uno sguardo, pochi istanti prima del fischio d’inizio, può aiutare a capire che partita sarà. Sul Piccolo in edicola l'articolo completo dedicato ai parterre

LE ULTIME NOTIZIE
Nove gol all'Under 21 del Lugano, con tris di Gonzalez. Nicco e Giosa ko

Nove gol nel test con l'Under 21 del Lugano. Ma Nicco e Giosa sono ko

9 gol all'U21 del Lugano, Nicco e Giosa ko

23 Luglio 2017 alle 20:30

Cresce il livello dell'avversario, ma l'Alessandria segna sempre. "Volevamo questo tipo di squadra ...

C'è Gino Paoli a casa Tenco

Luigi Tenco morì 50 anni fa

Ricaldone

C'è Gino Paoli
a casa Tenco

22 Luglio 2017 alle 16:03

Gino Paoli, uno dei grandi amici-rivali di Luigi Tenco, arriva a Ricaldone, nell'Acquese, per ...

Drammatico schianto, tre morti

Pontecurone

Drammatico schianto,
tre morti

22 Luglio 2017 alle 10:02

Tragico incidente la scorsa notte a Pontecurone, sulla strada provinciale 93, verso Castelnuovo ...

Bocalon, da Terni nessun contatto. Russini, mano fratturata

Nessun contatto con la Ternana, per Bocalon c'è la Salernitana, ma ancora senza proposte concrete

Bocalon, da Terni nessun contatto. Russini: frattura

22 Luglio 2017 alle 20:46

Riccardo Bocalon è molto dentro il gruppo. Quello grigio: anche se da Terni danno per imminente ...

Balla&Vinci, Loriano e Marika la coppia più votata

Le coppie finaliste, ieri sera alle piscine di Valmilana

Il concorso

Balla&Vinci, Loriano
e Marika la coppia regina

21 Luglio 2017 alle 16:48

L'atto finale di Balla&Vinci: dopo quattro settimane di pubblicazione del coupon sul 'Piccolo', le ...

Ipotesi alluvione: in una mappa le strutture a rischio

Nella foto accanto è raffigurata una carta del rischio di alluvioni (Autorità di Bacino, Aipo, Regione e Arpa) che individua gli scenari ipotizzati in caso di emergenza

L'inchiesta

Ipotesi alluvione:
le strutture a rischio

21 Luglio 2017 alle 15:08

Che molto sia stato fatto dallo Stato per limitare i rischi in caso di esondazione lo abbiamo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati