Venerdì 22 Giugno 2018

L'annuncio

Scalo ferroviario, un bando per affittare gli spazi

Scalo ferroviario, un bando per affittare gli spazi

Se ne è parlato tanto, negli ultimi mesi, ed è uno dei temi di discussione anche della campagna elettorale: adesso, però, per
il futuro dello scalo ferroviario di Alessandria (e di quello di Novi San Bovo), si apre una pista importante.
Sul sito delle Ferrovie dello Stato - al link www.fsitaliane.it/fsi/Il-Gruppo/Società-del-Gruppo/Mercitalia-Logistics - è infatti
comparsa una informazione relativa alle modalità con cui formalizzare, da parte di operatori economici interessati, la propria candidatura per partecipare - scriviamo testualmente - “a una eventuale procedura negoziata diretta alla conclusione di
contratti di cessione (vendita o locazione) di aree site negli scali ferroviari merci di Alessandria smistamento e Novi San Bovo”.
Il bando è dunque rivolto alle imprese che possano portare sviluppo al territorio e incrementare così l’occupazione locale, potendo contare sull’acquisto o sulla locazione, anche per un periodo lungo (tra i 20 e i 50 anni), di 200mila metri quadri ad
Alessandria Smistamento e 100mila metri quadri a Novi San Bovo.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic.
La preoccupazione dei tifosi

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati